Il 5 per mille 2012

Riconfermato il 5 per mille nel 2012. Quest’anno potranno ricevere in finanziamenti anche chi si occupa di beni culturali paesaggistici.

Il 5 per mille è confermato anche per il 2012. Il suo rinnovo anche per quest’anno è stato previsto già con la Manovra dello scorso mese di luglio e confermato con la legge di Stabilità 2012.

5-per-mille-2012

Il 5 per mille è stato per la prima volta previsto 5 anni fa, nel 2006, e viene prorogato ogni anno, così annualmente i soggetti interessati sono in trepidazione nell’attesa di un rinnovo di questo finanziamento.
Quando noi facciamo la dichiarazione dei redditi, anche quest’anno dovremo quindi decidere a chi lasciare la quota dell’Irpef del 5 per mille. Si potrà scegliere fra enti, associazioni (sia quelle benefiche e di volontariato, sia quelle sportive dilettantistiche), organizzazioni non profit, o istituzioni (tra cui Università, gli Istituti di ricerca scientifica e sanitaria) e Comuni, per finanziare eventuali progetti o attività di rilevanza sociale. Da quest’anno il 5 per mille si amplia e allarga i destinatari del finanziamenti, che potranno essere a favore anche delle attività che operano in materia di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali paesaggistici.

I soggetti interessati che volessero ricevere i finanziamenti dal 5 per mille, dovranno iscriversi a seguenti elenchi:

  • quello gestito dall’Agenzia delle Entrate che raggruppa le Onlus, le associazioni di promozione sociale e le associazioni/fondazioni riconosciute;
  • quello gestito dal CONI delle associazioni sportive dilettantistiche,
  • quello gestito dal MIUR -Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca – con tutti gli enti della ricerca scientifica e dell’Università;
  • quello gestito dal Ministero della Salute con gli enti della ricerca sanitaria.

I termini di iscrizione sono invece diversi in base alla tipologia. Si ha la scadenza massima entro il lunedì 7 maggio 2012 per tutti gli enti di volontariato o le associazioni sportive dilettantistiche; mentre anticipata di una settimana, a lunedì 30 aprile 2012, il termine di iscrizione per gli enti di ricerca scientifica e ricerca sanitaria e le Università.

DEVI FARE LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

SCARICA E STAMPA I FAC SIMILE DEI MODELLI FISCALI 2016

CONVIDERE