Anffas onlus di Modica

94_anffas di modica.gif

Anffas onlus di Modica

Associazione Famiglie di Disabili intellettivi e Relazionali. Codice Fiscale 90013380887 I SERVIZI L’Anffas di Modica esplica la propria attività istituzionale in base al principio della solidarietà sociale, con prestazioni volontarie e gratuite da parte dei soci e dei volontari, operando, oltre che per la prevenzione e la conoscenza della disabilità, per il benessere, la tutela e l’assistenza sociale e sanitaria dei disabili intellettivi e relazionali e delle loro famiglie. A tale scopo l’Anffas di Modica gestisce i seguenti servizi (in forma autonoma e senza alcuna convenzione): Segretariato Sociale: servizio diurno operativo dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.30 e viene svolto in funzione delle varie richieste avanzate che possono riguardare informazioni relative alle modalità e ai tempi di accesso ai servizi, fornitura, compilazione e presentazione dei relativi moduli ai vari servizi pubblici, vengono fornite anche informazioni relative ai diritti previsti dalle leggi vigenti e alle agevolazioni fiscali per i disabili e i parametri previsti per l’accesso lavorativo dei soggetti inseriti nelle categorie protette Centro Diurno Socioeducativo pomeridiano per disabili intellettivi e relazionali: operativo tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì. Nel centro vengono svolte quotidianamente diversi tipi di attività (attività fisica, laboratori di espressività corporea, attività didattica, attività di socializzazione, laboratori artistici) tutte dirette allo sviluppo e mantenimento delle abilità cognitive, motorie, manipolatorie e di autonomia. Le attività sono dirette allo sviluppo e all’esecuzione delle mansioni prelavorative che contribuiscono alla costruzione dell’identità del soggetto. Tutte le attività del centro sono assistite e supportate dal pregevole lavoro volontario svolto da un gruppo di operatori qualificati che seguono i programmi individualizzati di intervento elaborati e monitorati da una equipe formata dalla Pedagogista, dal Neurologo e dall’Assistente Sociale della sede di Modica. Lodevole è anche il supporto fornito dalle famiglie che mettono a disposizione il tempo libero a sostegno delle attività quotidiane. Servizio di trasporto: il servizio è attivo dal maggio 2002 viene svolto tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì. L’attività prevede il prelievo e il riaccompagnamento a domicilio degli utenti del centro. Il servizio viene realizzato grazie ad un pulmino acquistato con i proventi della I° Lotteria promossa dall’Anffas di Modica nel periodo novembre2001-Gennaio 2002 avente il seguente slogan “Con Duemilalire aiuti l’Anffas e vinci un premio”. Servizio di consulenza: le consulenze, gratuite, offerte sono di vari tipi e vengono eseguite su richiesta dei familiari. Tra le figure professionali coinvolte ricordiamo: il consulente legale, i consulenti del ramo socio-pedagogico e il consulente medico specialistico. In particolare quest’ultima consulenza assume particolare rilevanza in quanto il medico Anffas è inserito nelle commissioni territoriali e provinciali di accertamento delle invalidità civili. ATTIVITA’ DI DIFFUSIONE E VISIBILITA’ L’Anffas cittadina è presente in quante più possibili manifestazioni e attività pubbliche con l’obiettivo di fornire una corretta informazione sulle attività e sui diritti dei cittadini con differenti abilità. Tutto ciò ha anche lo scopo di permettere alle famiglie stesse di parlare del proprio problema senza provare sensi di colpa, ciò ha permesso di creare una rete di genitori informati capaci di interventi operativi. Le nostre attività sono riconducibili ai seguenti versanti: Politiche associative: relativamente alle iniziative a favore delle famiglie, oltre alle attività informa-handicap, è stato avviato un percorso diretto alla formazione. Si è tenuto, a tal proposito, nei mesi di maggio e giugno 2003 il 1° Corso di Aggiornamento Teorico-Pratico: “Le Abilità Differenti” (valutazione, obiettivi, buone prassi, metodologia nel percorso di integrazione). Dal punto di vista delle attività promozionali possiamo ricordare la partecipazione ai banchi del WWF anni 2001/2002; la partecipazione alla Fiera della Contea edizioni 2000/2001/2002/2003; l’organizzazione di 2 edizioni della lotteria locale (I° edizione: “Con duemilalire aiuti l’Anffas e vinci un premio” 2001/2002, II° edizione: “Con un euro aiuti l’Anffas e vinci un premio” 2002/2003); progetto Ecomare anni 2000/2001/2002/2003; expò San Giorgio 2002; un Natale di solidarietà 2002. Politiche sociali locali: il rapporto e il contributo offerto dall’Anffas cittadina allo sviluppo e al sostegno delle iniziative proposte dagli enti territoriali, con particolare riguardo nei confronti dell’Ente comunale (nostro primario interlocutore) risulta essere molto intenso. Tra i momenti di collaborazione più rilevanti ricordiamo: la firma del Patto Sociale per la Città di Modica (anno 2001); la firma del progetto “A casa tua” elaborato sulla base dei principi sanciti dalla L.104/92; la compartecipazione con l’Ente Comune nella elaborazione e nella firma del progetto “Modicanimando” ai senzi dell’art.6 della L 285/97 (triennio 2000/2002); la costituzione con altri Enti di una A.T.I. (Associazione Temporanea d’Impresa) allo scopo di gestire le attività previste dal progetto “Modicanimando” (maggio 2002); la compartecipazione e la firma del progetto “Le MeraviglioseDifferenze”, elaborato in occasione dell’anno europeo del Disabile promosso dal II° circolo didattico Piano Gesù di Modica (maggio 2003); attualmente l’Anffas si trova impegnata nell’elaborazione del Piano di Zona così come previsto dalla L.328/00, di concerto con le realtà del III° Settore e i Comuni del distretto 45 (Modica, Scicli, Pozzallo e Ispica) OBIETTIVI FUTURI Il lavoro dell’Anffas Onlus di Modica non si riconduce solo alle attività già intraprese e descritte ma si muove nella direzione dell’ampliamento sia qualitativo che quantitativo continuo del livello dei servizi offerti. Tra gli obiettivi a breve termine comunichiamo: L’ampliamento delle attività del Centro Socioeducativo; L’avvio dei laboratori di preinserimento lavorativo; Tra gli obiettivi a lungo termine: La ristrutturazione di una scuola rurale, affidataci in comodato gratuito dal Comune di Modica, allo scopo di creare una struttura residenziale e semi-residenziale per Disabili Intellettivi e Relazionali

  • Indirizzo: Circ. Ortisiana 206 A/1
  • Città: Modica
  • Provincia: Ragusa
  • Email: info@anffasmodica.it
  • Telefono: 0932762877
  • Fax: 0932762877
  • Sito web
CONVIDERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

VALUTA L'ASSOCIAZIONE

(senza valutazione)
Loading...

CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

RAPORTI DI ERRORE

Il tuo nome (richiesto)

Segnalazione di un Problema (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio