Pubblicazione degli elenchi 5 per mille 2018

Pubblicazione degli elenchi

La pubblicazione degli elenchi completi degli aventi diritto all’accesso ai fondi previsti dal 5 per mille si è tenuta il 25 maggio per gli iscritti nuovi e vecchi, e l’eventuale correzione di errori ha dovuto essere stata richiesta entro e non oltre il 21 dello stesso mese. Le liste sono disponibili in chiaro sul sito, per rendere possibile la consultazione diretta e la verifica tempestiva di eventuali mancanze. Il mancato adempimento alla rettifica entro la data prevista, però non inficia automaticamente la possibilità di accedere i fondi previsti dai decreti legge relativi. Anche in caso di ritardo, dovuto ad errore, omissione o fondazione successiva dell’ente è possibile effettuare la richiesta di accesso, ovviamente senza diritto al rimborso del finanziamento perduto a causa della manchevolezza.

In caso di ritardo

In caso di ritardo, in ogni caso è stato possibile fino al 25 ottobre 2018 la richiesta di iscrizione, con il pagamento di una mora sostanziosa di 250 su modello F24.

La richiesta in caso di mancato rinnovo ha previsto la compilazione dei moduli appositi, anche nel caso di errore nel rinnovo automatico da parte dell’ente, unito alla mancata segnalazione da parte dei diretti interessati.

L’elenco degli iscritti è stato inteso come integrazione di quello già pubblicato per l’anno precedente, e chi è già risultato nelle liste non è stato tenuto a effettuare una nuova richiesta, ma solo un’eventuale rettifica per il cambio della dirigenza, se questa ha alterato in qualche modo l’assetto della società o della struttura.

CONVIDERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *